Aumento della creatinina nel sangue con prostatite

Analisi assegnazione standard della prostata

Articolo realizzato dalla redazione Informazioni sui Consulenti Scientifici. Che cos'è la creatinina? Cosa significa quando si hanno livelli di clearance alta o bassa?

Quali dovrebbero essere i valori di riferimento nel sangue e nelle urine. Facciamo chiarezza sulle funzioni di questo prodotto e sulle patologie associate a valori anomali.

Secondo alcuni studi vi sarebbe una relazione tra la quantità di creatinina prodotta e la massa muscolare. Esistono, infatti, numerose equazioni che relazionano questi due parametri, anche se ci sono numerosi fattori che ne possono influenzare il risultato. La creatinina prodotta è filtrata a livello renalecioè viene completamente eliminata dal sangue e rimossa attraverso le aumento della creatinina nel sangue con prostatite. Per questo motivo è diventata un indice della funzionalità renale, tanto che per valutare se un rene è in salute o meno si misura il suo livello nel sangue, nelle aumento della creatinina nel sangue con prostatite.

Anche la clearance è un valore importante. Il calcolo della clearance si effettua mettendo in relazione i seguenti parametri:. La velocità di escrezione urinaria è un parametro che si calcola mettendo in relazione il volume urinario, cioè la quantità di urine nelle 24 ore e la concentrazione urinaria della sostanza.

Nel caso della creatinina la clearance è in relazione con la velocità di filtrazione glomerulare VFG perché minore sarà la velocità con cui il rene elimina la creatinina, maggiore sarà la possibilità aumento della creatinina nel sangue con prostatite un danno renale. A volte a questa valutazione si associano altri parametri per avere un quadro completo dello stato di salute o di malattia del soggetto.

Il dosaggio della creatinina viene effettuato sia per il plasma che per le urine, mediante metodo enzimatico, cioè sfruttando una serie di reazioni enzimatiche. Queste partendo dalla concentrazione della creatinina che produce una reazione colorimetrica. La procedura è quindi automatizzata. La creatinina sierica o plasmatica è la quantità di creatinina presente nel sangue di un dato soggetto. Attenzione: Il valore massimo di ciascun intervallo rappresenta i limiti oltre i quali siamo in presenza di qualche problema renale, che non necessariamente è indice di patologia seria, ma che merita comunque un approfondimento diagnostico.

Ora invece vediamo i valori presenti nelle urine. La concentrazione di creatinina nelle urine è chiamata creatininuria ed è un valore strettamente correlato a quello plasmatico in quanto un ridotto valore di creatinina nelle urine corrisponderà ad un aumentato valore nel sangue che indica un problema nella funzionalità renale.

I valori normali di creatinina nelle urine sono da considerarsi per le 24 ore e sono di:0,8 — 1,8 g. Naturalmente se i valori sono preoccupanti, sorge la necessità di effettuare ulteriori indagini associando altri parametri.

Vediamo quali sono. Per valutare correttamente la funzionalità renale di un soggetto alla creatinina si associano altri parametri che descrivono sia lo stato renale sia eventuali patologie che possono portare ad un problema renale. È un parametro meno accurato della creatinina e per questo motivo sono spesso associate.

Gamma gt: sebbene sia un enzima che descrive la funzionalità epatica, un suo aumento, insieme a quello di aumento della creatinina nel sangue con prostatite e creatinina, potrebbe indicare un danno renale ma la sua specificità in tal senso è molto bassa.

Glicemia: la valutazione della glicemia nel sangue e della concentrazione di glucosio nelle urine rappresenta un parametro importante poiché se abbiamo la glicemia molto alta probabilmente siamo in presenza di diabete. Una delle complicanze del diabete è proprio il danno renale per cui se si nota un aumento della creatinina, della glicemia o della quantità di glucosio nelle urine si è probabilmente instaurato un danno renale.

Un aumento della creatinina oltre i valori limite aumento della creatinina nel sangue con prostatite una sofferenza renale. In ogni caso quando si riscontra un valore di creatinina alterato e in aumento è bene rivolgersi a un medico. Vediamo nei dettagli alcune di queste patologie le più significativepartendo da quelle che portano ad un innalzamento della creatinina. Puoi approfondire le cause dell'IRC, il lento, ma inesorabile, decadimento delle funzionalità renali.

Si divide in cinque stadi in base alla clearance della creatinina:. La diagnosi delle due patologie viene effettuata sia mediante esami del sangue e delle urine sia mediante tecniche diagnostiche come risonanza magnetica, tac, scintigrafia renale per valutare il livello del danno renale.

Tale terapia aumento della creatinina nel sangue con prostatite a vita salvo che il paziente non si aumento della creatinina nel sangue con prostatite ad un trapianto di rene. Un aumento della creatinina non è per forza correlato ad insufficienza renale.

Vi sono, infatti, altre cause e altre patologie che determinano il superamento dei valori limite di questa sostanza sia nelle urine sia nel sangue. In particolare:. Tale condizione si verifica di solito in quei soggetti che praticano sport come il body building in cui per favorire lo sviluppo della massa muscolare si assumono elevati dosi di proteine e di integratori a base di creatina che hanno lo scopo di volumizzare i muscoli.

Le condizioni patologiche in cui più frequentemente si verifica una diminuzione dei livelli di creatinina sono patologie tumorali e atrofie muscolari:. Chi ha un aumento di creatinina deve limitare:. Creatinina: clearance alta o bassa e valori nel sangue e nelle urine Articolo realizzato dalla redazione Informazioni sui Consulenti Scientifici Che cos'è la creatinina?

Indice Articolo: Caratteristiche Clearance della creatinina Valori nel sangue o nelle urine. Clearance della creatinina: parametro fondamentale che ci indica la capacità del rene di depurare il sangue.

Ma come si arriva a calcolare i valori che noi troviamo scritti sugli esami quando li ritiriamo? Valori e misurazioni nel sangue e nelle urine. Vediamo quali sono i valori presenti nel sangue. Questo valore è spiegato con il ridotto metabolismo che caratterizza bambini e adolescenti e con la loro minore quantità di massa muscolare. La creatininuria: i livelli di riferimento nelle urine. Tali valori valgono per le donne, per gli uomini e per i bambini.

Creatinina e valori associati: un aiuto nella diagnosi di eventuali patologie. Cause di creatinina alta: quali possono essere? Cronica : è rappresentata da un decremento progressivo della funzione renale a causa di ipertensione, diabete o altre patologie infettive e infiammatorie a carico del rene.

Anemia : aumento della creatinina nel sangue con prostatite dal deficit di eritropoietina, un ormone che stimola la produzione di globuli rossi che viene prodotto a livello renale.

Tossine : accumulo di tossine con comparsa di nausea, vomito, debolezza, prurito e astenia. Altre cause patologiche e fisiologiche che comportano un aumento dei valori nel sangue e nelle urine. In particolare: Patologie tiroidee: ipertiroidismo e ipotiroidismo influenzano i livelli di creatinina sia nel sangue che nelle urine. Acromegalia : questa patologia, caratterizzata da un eccesso di produzione di ormone della crescita, aumento della creatinina nel sangue con prostatite problemi a molti organi e sottopone i soggetti a sviluppo di ipertensione, diabete e problemi tiroidei, tutte condizioni che possono determinare un aumento di creatinina.

Diabete : il diabete causa una patologia chiamata nefropatia diabetica nella quale viene danneggiato il rene. Farmaci : alcuni farmaci come i diuretici, per la pressione alta, antivirali, antinfiammatori non steroidei, possono provocare alterazioni alla funzionalità renale o danni al tessuto renale perché risultano tossici per i reni se presi in alte dosi.

E se invece la creatinina fosse troppo bassa? La creatinina bassa: indice di tumori e atrofie muscolari. Le condizioni patologiche in cui più frequentemente si verifica una diminuzione dei livelli di creatinina sono patologie tumorali e atrofie muscolari: Tumori : in alcune patologie tumorali come la leucemia e il tumore della prostata, si riscontrano bassi livelli di creatinina.

Atrofie muscolari: e in genere tutte le patologie che causano problemi ai muscoli come la miastenia gravis o la distrofia muscolare, determinano un abbassamento dei valori della creatinina a causa del fatto che questa deriva dalla trasformazione della creatina fosfato nel muscolo.

Se tale trasformazione non avviene, è perché il muscolo non è in salute quindi si avrà un abbassamento dei livelli di creatinina. Un aiuto dalla dieta per ritornare ai normali valori di riferimento. Allergia alle graminacee Allergie alimentari: sintomi, cause, terapia e test per la diagnosi Sintomi della cistite. I segni del disturbo nelle donne e nell'uomo Disprassia: cos'è? Sintomi, cause, diagnosi, trattamenti e tipologie Aneurisma: tipologie, sintomi, cause, conseguenze e terapie Vene varicose: sintomi, cause, rimedi, intervento e prevenzione delle varici.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.